Arrivato per un comizio a Pontassieve, in provincia di Firenze, Matteo Salvini è stato affrontato da una giovane originaria del Congo che lo ha strattonato per la camicia urlandogli contro: “Io ti maledico”.

La donna, prontamente fermata dalle forze dell’ordine, ha strappato la camicia e il rosario che Salvini portava al collo.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *