Tragedia ad Ascoli Piceno dove un 37enne si è tolto la vita con una overdose di farmaci. Il dramma si è materializzato in un appartamento nella zona di Borgo Solestà. A fare la macabra scoperta è stato il padre della vittima che ha trovato il corpo esanime del figlio sul letto.
Immediatamente sono scattati i soccorsi, ma per il 37enne non c’è stato nulla da fare. Sul posto anche gli agenti della questura di Ascoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *