Un incendio di sterpi divampato lungo la Ss 16 Adriatica nella zona di Osimo, ha impegnato per diverse ore i vigili del fuoco, rendendo necessaria anche l’interruzione della circolazione ferroviaria nel tratto adiacente ai campi interessati, per circa un’ora prima di essere ristabilita. Lo stop ai treni si è protratto tra le 15 alle 16 circa quando è terminato l’intervento dei pompieri eseguito così in piena sicurezza. Le fiamme, le cui cause sono in corso d’accertamento, si erano sviluppate infatti nei campi adiacenti alla linea ferroviaria che va dalla zona di San Rocchetto, direzione Osimo Stazione, verso Villa Musone. Quattro le squadre dei vigili del fuoco in azione con quattro autobotti e due mezzi 4×4. Sul posto anche il Funzionario Vf.


A ora di pranzo un altro intervento dei vigili ma a Falconara in Via Mameli per un albero pericolante. La Squadra di Ancona coadiuvata dall’Autoscala dalla centrale ha messo in sicurezza l’albero che rischiava di cadere nella strada sottostante. Non si segnalano danni a persone.

(ANSA).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *