Tragedia nel tardo pomeriggio di sabato 12 settembre a Osimo.

Una giovane di appena 28 anni si è tolta la vita, impiccandosi nel giardino della sua abitazione, alla periferia della città. A fare la macabra scoperta sono stati i genitori della ragazza: inutili tutti i tentativi di soccorso. Sul posto della tragedia un’ambulanza della la Croce Rossa di Osimo i cui operatori hanno potuto solo constatare il decesso della giovane e i carabinieri della locale stazione per i rilievi del caso.

Da tempo, la giovane soffriva di una grave forma di depressione e già in passato aveva tentato di mettere fine alla sua esistenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *