Petritoli 12 settembre 2020 – Doveva essere un sabato all’aria aperta e dedicato alla sua passione e invece ha rischiato di trasformarsi in tragedia. E’ accaduto a Petritoli questa mattina quando, purtroppo, si è dovuto registrare il primo incidente di caccia della stagione, di cui è stato vittima un pensionato del posto. Ma andiamo per ordine.

E’ quasi l’alba quando l’uomo imbraccia i fucili e a bordo delle sua auto raggiunge le campagne di Petritoli per una battuta di caccia. E’ una giornata di sole e il cacciatore non immagina quello che accadrà da lì a poco. Ad un certo punto, un suo collego, probabilmente scambiandolo per un animale, esplode un colpo di doppietta che centra in viso l’anziano. L’uomo, nonostante la ferita in faccia, riesce a raggiungere la sua auto per poi recarsi al pronto soccorso. Qui i medici gli riscontrano ferite al volto provocate da pallini di piombo, ma la vittima non corre pericolo di vita.

Il cacciatore che ha sparato, invece, ha fatto perdere le sue tracce ed è attualmente ricercato dai carabinieri, che indagano sul fatto di sangue.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *