Ancora sbarchi a Lampedusa, isola con un hotspot al collasso per gli sbarchi degli ultimi giorni. Nella notte, fra soccorsi realizzati nelle acque antistanti l’isola e approdi autonomi, sono giunte 15 imbarcazioni con 294 migranti. Sei gli sbarchi autonomi – con un minimo di 8 tunisini e un massimo di 20 – avvenuti a molo Favarolo e al porto commerciale.

In un unico intervento, poco prima dell’alba, la Capitaneria di porto è riuscita a rintracciare tre barchini con a bordo 103 persone provenienti dalla Libia, dalla Tunisia e dal Bangladesh.

All’hotspot di Lampedusa, capace di ospitare nell’unico padiglione operativo massimo 95 persone, si trovano al momento 954 extracomunitari. La struttura d’accoglienza è in tilt, ieri erano stati trasferiti  – con i traghetti di linea per Porto Empedocle – 280 migranti.

Un pensiero su “Sbarchi a raffica, hotspot di Lampedusa al collasso”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *